Cari amici di HM per la nostra rubrica Retro Games questa settimana vi faremo tornare alla vostra infanzia con un gioco che ha tenuto molti di voi incollati al suo cabinet, stiamo parlando di Golden Axe.

Golden Axe
Golden Axe

Golden Axe è stato sviluppato da Sega nel 1989 ed è un arcade di tipo a scorrimento orizzontale del genere hack ‘n slash (affetta e lacera) sotto categoria dei picchia duro, nel quale saremo chiamati alle armi per sconfiggere il male con l’aiuto di Gilius Thunderhead un nano, Ax Battler il barbaro e Tyris Flare una amazzone.

La trama del gioco narra di un tiranno chiamato Death Adder, che ha rapito il re e la principessa del reame di Yuria ed inoltre ha rubato il simbolo stesso del regno, la Scure d’oro (Golden Axe) e minacciando di distruggere Yuria ed i suoi abitanti se questi non si piegano al suo volere.

GoldenAxe Selezione Personaggio
GoldenAxe Selezione Personaggio

I tre personaggi dovranno farsi strada tra le insidie di vari livelli e sconfiggere terribili armate delle forze oscure e dalla loro parte oltre alle loro armi preferite avranno anche la magia che li aiuterà a sconfiggere persino la creatura più spaventosa.

Gilius Thunderhead il nano al quale è stato strappato via prematuramente il gemello, possiede l’ascia bipenne che gli conferisce forza e la magia del fulmine che anche essendo la meno efficacie è anche quella con il raggio d’azione migliore.

Ax Battler il barbaro armato di spadone a due mani e della potente magia della terra, è forse il personaggio più equilibrato e vuole vendicare la morte della madre.

Tyris Flare l’amazzone armata di spada bastarda che vuol vendicare la morte dei genitori, è il personaggio con l’arma meno potente, ma ha la capacità di usare magia del fuoco la più potente di tutte.

Oltre alle armi base i tre personaggi potranno avvalersi di due tipi di draghi che lanciano palle infuocate o potente getto di fuoco che colpisce i nemici alla corta distanza, oppure potranno salire in groppa ad una specie di pappagallo che farà fuori i nemici a colpi di coda.

Le mosse che i nostri eroi sono capaci di effettuare sono salto, attacco normale, salto + attacco, corsa, attacco volante in corsa e attacco all’indietro oltre ovviamente al lanciare le magie, che non saranno infinite, ma potranno essere utilizzate raccogliendo ed delle ampolle blu, che potrete avere cercando di colpire (cosa abbastanza difficile) dei piccoli folletti che ogni tanto attraversano il livello, che ciascuno dei personaggi potrà accumulare, ma la differenza tra di loro sarà nella quantità, infatti il nano ne potrà raccogliere solo 3, il barbaro 4 e l’amazzone 6.

Con la magia il nano scatenerà dei fulmini che gireranno per il quadro colpendo gli avversari, ma la potenza di questa magia non è molta e spesso basterà soltanto a stordire i nemici più tenaci. Il barbaro al suo massimo livello di magia farà ribollire la terra con delle esplosioni sotto i nemici. L’amazzone invece al suo massimo livello avrà la capacità di evocare un drago che sputa fuoco in tutto il quadro riuscendo a creare gravi danni anche ai nemici più forti.

Il gioco fu anche portato su più di 15 dispositivi tra console e PC ed ebbe anche dei seguiti:

  • Golden Axe Warrior (videogioco di ruolo, 1991)
  • Golden Axe II (1991)
  • Golden Axe: The Revenge of Death Adder (1992)
  • Golden Axe III (1993)
  • Golden Axe: The Duel (1994) è invece uno pseudo-seguito, in quanto trattasi di picchiaduro 1 contro 1 tra vari personaggi della saga.
  • Golden Axe: Beast Rider (2008)

Adesso bando alle ciance e godetevi questo magnifico gioco!

 GoldenAxe Logo Golden Axe

GIOCA