Il vicepresidente del consorzio PCI-SIG, Richard Solomon, durante l’Intel Developer Forum ha delineato quali saranno le caratteristiche principali del nuovo PCI Express 4.0, che a quanto pare darà la possibilità di eliminare i connettori di alimentazione ausiliari sulle schede video.

Roadmap Pci Express 4
Roadmap Pci Express 4

Al momento le specifiche del PCI Express 3.0 x16 permettono una potenza di erogazione massima di 75 Watt, e per questo le attuali schede video hanno bisogno di connettori ausiliari per poter sfruttare la loro potenza massima, mentre con il nuovo PCI Express 4.0 la potenza massima erogabile minima sarà di ben 300 Watt con picchi di 400-500 Watt, questo permetterà di eliminare i connettori di alimentazione dalle schede video.

Oltre a questo il nuovo PCI Express 4.0 raddoppierà la bandwidth per linea portandola dagli attuali 15.754 GB/s ai 31.508 GB/s, portando così benefici non solo al comparto video ma anche a soluzioni di archiviazione come SSD NVMe e ad apparati di rete.

Il completamente delle specifiche del PCI Express 4.0 saranno completate entro la fine dell’anno, ma alcune aziende che si occupano di soluzioni server hanno già mandato le prime soluzioni PCI Express 4.0 basate sulla specifica 0.7, che saranno poi aggiornate alla versione 1.0.