Western Digital azienda leader nel mercato delle soluzioni di storage propone due nuovi modelli di SSD il WD Blue ed il WD Green, per una nuova sfida con i rivali attivi da tempo nel settore.

I nuovi SSD WD Blue e WD Green, si rivolgono al mercato consumer e sono basati rispettivamente sui prodotti SanDisk X400 e SanDisk SSD Plus.

I prodotti della linea WD Blue sono rivolti alla fascia alta del mercato e sono disponibili in tagli da 250 GB, 500 GB e 1 TB tutti dotati di memorie flash NAND TLC a 15 nanometri e un controller Marvell 88SS1074. Le prestazioni sono di tutto rispetto con 545 MB/s in lettura e 525 MB/s in scrittura sequenziale mentre di 100 IOPS e 80 IOPS in lettura e scrittura casuale, Western Digital offre una garanzia di 3 anni ed una durata di 100, 200 e 400 TBW. I prezzi sono per il modello da 250 GB 99,00 euro, quello da 500 GB 169,00 euro e quello da 1 TB 339,00 euro. Sono disponibili anche in versioni M2 con un sovrapprezzo di 10 euro.

LA linea WD Green rivolta alla fascia bassa del mercato viene proposta in tagli da 120 e 240 GB dotati di memorie flash NAND TLC a 15 nanometri e un controller Silicon Motion SM2256S, con prestazioni di 545 MB/s e 435 MB/s in lettura e scrittura sequenziale e 37 IOPS e 68 IOPS in lettura e scrittura casuale. Western Digital offre una garanzia di tre anni e una durata di 40 e 80 TBW, mentre il prezzo verr’ comunicato appena arriveranno sul mercato a fine anno.