Dopo mesi di duro lavoro il team di Fedora ha rilasciato la nuova versione Fedora 26, con la quale apporta tantissime modifiche sopratutto sotto al cofano.

fedora-logo

La nuova Fedora 26, va ad aggiornare tutto il comparto software solitamente presente nella distribuzione, introduce anche il nuovo Kernel Linux 4.11.8, i nuovi driver Mesa 17.1.4, la versione 2.5 di DNF il gestore di pacchetti che ha sostituito YUM nelle precedenti versioni.

PEr quanto riguarda le modifiche all’installer grafico Anaconda è stato aggiunto un nuovo strumento di partizionamento più intuitivo e sono stati aggiornati  anche gli strumenti di sviluppo come GCC 7, Golang 1.8 e Python 3.6.

Riguardo il DE come sempre Fedora si avvale dell’ultima versione stabile di Gnome in particolare Gnome 3.24 “Portland”.

Come sempre oltre alla release ufficiale troviamo anche le così dette Spin KDE, Xfce, MATE-Compiz, Cinnamon ed LXDE e la nuova con LXQt.

Per le note di rilascio potete andare a questa pagina.

Per scaricare Fedora 26 potete farlo seguendo questi link:

Mentre se volete aggiornare da Fedora 25 alla 26 potete seguire questa guida.