CONDIVIDI

Canonical ha rilasciato la nuova versione del suo sistema operativo Linux Ubuntu 17.10 Artful Aardvark, con la quale ha abbandonato l’interfaccia Unity.

Ubuntu 17 10 Artful Ardvark
Ubuntu 17 10 Artful Ardvark

Ubuntu 17.10 Artful Aardvark porta con se molte novità, sopratutto riguardo l’interfaccia che adesso è basata su GNOME Shell al quale ha rifatto leggermente il look per farla somigliare alla precedente Unity e far contenti alcuni utenti affezionati, inoltre è stato sostituito LightDM cone GNOME Display Manager 3 (GDM3).

Tra le novità più importanti di questa versione, che ricordiamo essere una “short term release” ovvero con un supporto limitato di pochi mesi, c’è forse quella più importante che è il passaggio al nuovo server grafico Wayland che adesso è impostato di default e che va a sostituire il vecchio X.org (al quale potrete tornare in caso di problemi con alcune applicazioni non aggiornate scegliendolo al login).

Ubuntu 17 10 Artful Aardvark 1

Tra i programmi già presenti troviamo le ultime versioni di LibreOffice, Firefox 56, Thunderbird ed altre.

Per scaricare la nuova versione di Ubuntu e le sue derivate potete seguire i seguenti link: