CONDIVIDI

Microsoft continua a lavorare sul suo Windows 10 e sopratutto sul miglioramento dell’interfaccia e sull’usabilità, questa volta dedicandosi all’apertura di più programmi su schede.

Questa nuova funzione al momento è in test presso alcuni utenti del ramo Windows Insider e sostanzialmente imita la gestione delle schede già presente sui file manager Linux e sui browser web, ma applicandola alla gestione di diversi programmi raggruppati sotto un’unica finestra.

L’idea di Microsoft è quella di migliorare e velocizzare il lavoro, potendo passare da un programma all’altro senza dover iconizzare ed ingrandire ogni volta ogni programma in uso.

La nuova funzionalità al momento viene chiamata Sets e come si vede nel video ad inizio articolo, effettivamente potrebbe essere molto comoda per la produttività, andando quasi a rendere superflua la barra dei task ed i desktop virtuali.

Vedremo come Microsoft implementerà al meglio questa nuova funzione e se effettivamente si rivelerà utile.