CONDIVIDI

Librarsi in volo come un novello Icaro, guidare un’auto da corsa lanciata in pista, affrontare un viaggio nello Spazio fra pianeti e galassie, calciare il rigore decisivo in uno stadio gremito di tifosi.

Wearena 1

Immagini ricorrenti nelle fantasie dei ragazzi e di chi un po’ lo è rimasto a dispetto dell’età, accomunati dal desiderio di vivere un’esperienza fuori dall’ordinario, dal sogno di vestire per un giorno almeno i panni del proprio eroe, del campione, del personaggio di un film.

Giunge ora in Italia un luogo in cui tutto ciò può finalmente diventare realtà, pur trattandosi di una realtà virtuale: al Tiare Shopping di Villesse, in provincia di Gorizia, debutta WeArena, il primo parco d’intrattenimento digitale realizzato nel nostro Paese che sabato 16 dicembre 2017 apre i battenti all’interno del centro commerciale con una due giorni di eventi per animare l’intero weekend.

Nasce così nel cuore del Friuli Venezia Giulia una sorta di “fabbrica dei sogni” che arriverà a coprire 3600 metri quadrati di superficie, in cui la materia prima viene fornita dal mondo digitale, per essere qui plasmata e prendere la forma di giochi, realtà virtuale, realtà aumentata, ma anche di musica, attività educative e culturali, eventi, e-gaming, eSports ed edutainment.

Un’area coperta, cablata, dotata di computer, console, hardware dedicati, visori, cuffie e altro ancora, integrata con applicazioni che consentono al pubblico di vivere esperienze virtuali e immersive di ultima generazione e spingersi verso le frontiere più avanzate delle tecnologie contemporanee. Il tutto consacrato al divertimento, all’immaginazione, al piacere e alla condivisione fra amici o in famiglia di momenti speciali, per vivere insieme un pezzo di futuro.